Zone di impatto dell esplosione

Nei luoghi dove può esserci una minaccia di esplosione di gas, nebbia o vapori infiammabili, dobbiamo usare ventilatori a prova di esplosione la cui qualità è confermata non solo dalla reputazione del produttore, ma anche dal marchio "EX". Questo simbolo indica il tipo di protezione contro le esplosioni cosiddetto a prova di esplosione. Un piatto con questa designazione soddisfa tutte le regole della direttiva ATEX, ma la conformità con le parti scritte in esso è esattamente un requisito inviato ai produttori di questo tipo di apparecchiature. D'altra parte, il progettista dell'impianto di aspirazione è obbligato a contrassegnare la zona a rischio di esplosione e selezionare l'attrezzatura adatta alla stanza sia in termini di azione scritta che di quantità.

Ogni negozio, a prescindere della campagna effettuata, deve essere fornita non solo la migliore forma di unità necessaria per il normale funzionamento, ma anche selezionata correttamente gli impianti di estrazione, che si prenderà cura della salute e sicurezza dei lavoratori. Ora, lo scopo di questo modello edifici sono stati progettati ventilatori industriali, che ha sia un ottimo rapporto qualità e durata nel tempo quando viene utilizzato in questi soggetti.

Possiamo trovare altri tipi di ventilatori industriali e radiali universali, nonché macchine per le singole applicazioni, in questo esempio anche per l'installazione in cappe da cucina e un nuovo tipo di apparecchiatura contrassegnata "EX" per gli edifici che vivono nel rischio di inquinamento atmosferico gas combustibili. Il gioco offre anche trucioli mobili e estratti di stazioni di vuoto.

Un altro tipo sono i ventilatori assiali per pareti e condotti, nonché i modelli che vengono forniti per il montaggio sul tetto dell'edificio. Le macchine sono caratterizzate da un sacco di prestazioni utili e la qualità degli elementi utilizzati nel loro lavoro.

I più grandi sistemi di ricambio d'aria per scopi commerciali, industriali, di servizio, gastronomici e altri si basano sull'ordine delle unità di ventilazione adattate, tra l'altro, l'umidità e lo stato di inquinamento atmosferico proveniente dalla casa.