Standard di sicurezza it

Un evento sempre più discusso nell'area OHS è l'estrazione della polvere atex, ovvero la depolverazione secondo la Direttiva ATEX (ATmosphere EXplosible from English. per esplosioni.

Attualmente, tutti i dispositivi creati nell'Unione Europea dovrebbero essere approvati con la consulenza ATEX. Innanzitutto, ATEX impone il tipo di materiali utilizzati e la costruzione utilizzata. I dispositivi che riportano questa linea guida sono marcati CE. Il produttore è responsabile della classificazione e dell'etichettatura dei pericoli per un determinato prodotto. I collettori di polveri sono dispositivi ampiamente utilizzati nell'industria. Sono principalmente utilizzati per la produzione di particelle di polvere fine. Tra gli altri, sono utilizzati nella lavorazione dei metalli, nella rettifica, nella finitura di getti, nella levigatura, nella lucidatura. I collettori di polveri vengono anche utilizzati per la lavorazione del legno, per essere precisi durante l'estrazione della polvere e la manipolazione di materiali sfusi, principalmente polveri chimiche. Esiste una procedura completa per la valutazione della conformità dei risultati in un sistema di sicurezza antideflagrante. Spesso tale valutazione viene effettuata da un organismo notificato indipendente. Nella stagione di tale valutazione della conformità, viene creata tutta la documentazione tecnica contenente, tra l'elenco delle direttive con cui è un dispositivo utile, l'elenco dei documenti che è stato preso in considerazione durante il funzionamento del dispositivo. La documentazione dovrebbe contenere ulteriori informazioni incluse sopra: resistenza e qualità del dispositivo, temperatura massima della superficie del dispositivo, protezione antideflagrante utilizzata. ATEX dovrebbe essere adattato alle condizioni di un grande ufficio e le sue offerte efficaci e logistiche e di risorse umane dovrebbero essere implementate. Il costo dell'applicazione della direttiva ATEX è relativamente semplice rispetto ai pericoli creati dalle esplosioni.